PRIVACY

INVIA

Inviando la form, i tuoi dati saranno inseriti nella mailing list della newsletter di SAFRA, non verranno in alcun modo comunicati a terzi e saranno utilizzati secondo la normativa vigente sulla privacy.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/03 si informa che:

1) i propri dati personali conferiti tramite il presente modulo saranno trattati da Safra in forma automatizzata per la gestione delle pratiche relative alla sua iscrizione alla newsletter, e per l’invio di informazioni inerenti i temi affrontati nella newsletter;
2) il conferimento dei dati è obbligatorio per poter dar corso all'iscrizione. Titolare del trattamento è Safra, Via Teano, 41, Latina. L'utente potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento dei dati, indicazione delle finalità di trattamento) tramite comunicazione via e-mail a: info@safraweb.it

NEWS

Riforma abuso del diritto d.lgs 128/2015

Dal 1° ottobre hanno efficacia le disposizioni del d.lgs 128/2015, che modificano lo Statuto dei diritti del contribuente e sanciscono, senza più dar adito a dubbi, l'irrilevanza penale delle condotte abusive, unificando il significato dei termini abuso del diritto ed elusione fiscale. Le operazioni abusive, per espressa previsione normativa, non danno luogo a fatti punibili ai sensi delle leggi penali tributarie, e inoltre:

  • non si considerano abusive le operazioni giustificate da valide ragioni extrafiscali, non marginali, anche di ordine organizzativo o gestionale,  che  rispondono a finalita' di miglioramento strutturale o funzionale dell'impresa ovvero dell'attivita' professionale del contribuente.â��
  • resta ferma la liberta' di scelta del contribuente tra operazioni comportanti un diverso carico fiscale.

Resta ferma l'applicazione delle sanzioni amministrative tributarie alle condotte abusive.
 

 

 

 

 

 

 

 

A cura di Safra